Archivi tag: yoga

YOGA DARSANA E MINDFULNESS a Padova

YOGA Darśana e Mindfulness 26/27 gennaio 2019

Il 26 e il 27 gennaio si terrà a Padova il IV Stage del Corso di Formazione Insegnanti Citra Yoga-Hathayoga e Mindfulness.
 
– Introduzione allo Yoga di Patañjali
– Āsana come tecniche di meditazione
(Pratica di Śīrṣāsana, la verticale sulla testa)
– Esercizi per la percezione delle energie sottili
 
PROGRAMMA:
– Sabato
ore 10.30 – lezione teorico-pratica sullo Yoga di Patañjali
ore 11,30 – lezione di hathayoga (Śīrṣāsana)
ore 13.00 – rilassamento e tecniche di visualizzazione
ore 13.30 – pausa pranzo
ore 14.30 – lezione di hathayoga
ore 16.00 – tecniche di percezione delle energie sottili
ore 17.00 – pausa tisana
ore 17.30 – rilassamento e meditazione
ore 18.15 – feedback
 
– Domenica
ore 9.30 – Mindfulness
ore 13,30 – pausa pranzo
ore 14.30 – Eutonia (ripasso del modulo precedente)
ore 15.30 – hathayoga (Sarvangasana, Śīrṣāsana e varianti)
ore 17.00 – pausa tisana
ore 17.15 – meditazione
ore 18.00 – feedback
 

Dove:

C/O Zoo Contenitori Culturali  Via Dietro Duomo 14 – Padova

Informazioni:

  • E-mail: info@madreterraitalia.it
  • Cellulare: 338 9161574

Workshop della Scuola di Formazione di Yoga&Mindfulness CITRA YOGA  (Hatha Yoga, Mindful Yoga, Mindfulness e Compassion Training) condotto da Paolo Proietti, Chiara Mancini e Laura Nalin.
Lo Workshop è aperto a tutti.
Alla fine dei lavori verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido per i crediti formativi degli insegnanti Yoga Alliance Italia e CSEN.

 

Fonte: Madre Teresa

VIA AL CORSO PER INSEGNANTE DI YOGA BIENNALE “CITRAYOGA” A PADOVA DAL 20 OTTOBRE 2018

Il 20 ottobre 2018 inizia il nuovo corso biennale di formazione insegnanti di Mindful Yoga – Hata Yoga.

Il corso “Insegnante di Yoga” di Madre Terra è riconosciuto da CSEN, ente di promozione sportiva aderente al Sistema SNaQ del Coni (Sistema Nazionale delle Qualifiche dei Tecnici Sportivi).

La particolarità di questo percorso nel panorama delle formazioni italiane consiste nel connubio fra gli insegnamenti classici dell’Hatha Yoga ed il Protocollo Mindfulness (MBSR) e Compassion Training.

Mindfulness è la traduzione in inglese della parola in lingua Pali “Sati” che significa “Presenza”, “Consapevolezza” e rappresenta uno stato ottenibile grazie alla meditazione.

Il corso di Mindful Yoga permette agli allievi di giungere alla consapevolezza del corpo che permette di accedere al Movimento Naturale. Questo particolare stato permette che il gesto insorga in perfetto accordo con le leggi della natura.

Per entrare in contatto con il mondo della Consapevolezza gli allievi seguiranno il Protocollo Mindfulness Based Stress Reduction (MBSR) della durata di 8 settimane, già integrato al piano di studi 2018-2020.

IL CORSO VALE COME AGGIORNAMENTO TECNICO AI FINI DEL RICONOSCIMENTO DEL DIPLOMA DI INSEGNANTE E DEL TESSERINO DI TECNICO NAZIONALE

Come funziona il corso e su cosa si concentra?

Innanzitutto il Corso biennale di Formazione per insegnanti è accreditato con lo CSEN-CONI in collaborazione con Yoga Alliance Italia – International.

Il Corso viene strutturato in week-end mensili e in 2 ritiri residenziali, che permetterà ai futuri insegnanti di ottenere il diploma ed il tesserino tecnico nazionale CSEN/CONI di “Insegnante Yoga” (500 ore) e il diploma di certificazione della Scuola CITRA YOGA.

I principali insegnamenti riguarderanno Hathayoga e lo studio delle varie asana, i mudra, i mantra e la funzionalità vocale, la meditazione di consapevolezza (Protocollo Mindfulness 8 settimane MBSR e Compassion Training, menzionato sopra), Mindful Yoga e lo studio dei testi classici della tradizione.

Ogni incontro avrà un tema fondamentale che verrà svolto da uno o due insegnanti della durata di cinque/sette ore, suddivise in un’ora di teoria, durante la quale saranno distribuite delle dispense e altro materiale didattico, e quattro/sei di pratica.

Sono previsti, inoltre, workshop con docenti esterni.

Chi può partecipare al corso?

Il Corso si rivolge sia a coloro che desiderano conseguire una formazione teorico-pratica qualificata per l’insegnamento dello yoga, sia a chi è interessato ad un percorso personale di conoscenza attraverso una pratica yogica, consapevole e trasformativa.

Docenti:

Chiara Mancini, Daoyin Di Paolo Proietti, Laura Nalin

Informazioni utili:

DOVE: c/o ZOO, Contenitori Culturali, Via Dietro Duomo 14, Padova.

E-mail:  info@madreterraitalia.it

Cell. 338 9161574 – Tel. 049 660184

CALENDARIO:

20 – 21 ottobre (II° Biennio primo anno)

VINYASA, L’ARTE DELLA SEQUENZA E IL MOVIMENTO NATURALE
Tecniche di scioglimento articolare e movimento naturale. Introduzione ai concetti di Nyasa e Vinyasa nell’Arte indiana. Studio delle prime tre Nritya (coreografie): Shodashi Nritya (Sequenza di Janu Shirshasana), Virabhadra Nritya (sequenza di Virabhadrasana e Trikonasana), Vyaghrapada Nritya (sequenza di Natarajasana e posizioni di equilibrio).

MINDFULNESS – INTRODUZIONE
Introduzione alla Mindfulness. Definizione e skills della meditazione di Consapevolezza. Riflessioni sulle intenzioni. Teoria e pratica. Consegna dispense e materiale cartaceo per studio.

 

25 – 26 novembre (II° Biennio)

NATYA YOGA, LA VIA DELLA DANZA
Elementi di Bharatanatyam (Alaripu e Mudra), elementi di danza contemporanea e Contact Improvisation. Pratica del saluto al Sole.

MINDFULNESS- 1°MODULO
Stabilizzare la mente, il pilota automatico, introduzione alla stabilizzazione. Esercizio dell’acino d’una e pratica del body scan. Teoria e pratica. Condivisione con e fra i partecipanti. Consegna dispense e cd per la pratica personale.

 

8 – 9 dicembre (II° Biennio)

ANATOMIA ESPERIENZIALE: IL CORPO CHE PENSA
Le catene muscolari e la respirazione ossea nella pratica degli asana.

MINDFULNESS- 2° MODULO
La mente non stabile. Riconoscere e stabilizzare la mente. Movimento consapevole/ Mindful yoga. Condivisione con e fra i partecipanti. Consegna dispense e cd per la pratica personale.

 

26 – 27 gennaio 2019 (II° Biennio)

YOGA DARSHANA
I sei darshana vedici. Introduzione allo Yoga di Patanjali. Analisi comparativa degli Ashtanga (le “otto membra dello Yoga” e del “Nobile Ottuplice Sentiero buddhista”. Asana come tecniche di meditazione. Esercizi di visualizzazione e percezione delle energie sottili (Kriya).

MINDFULNESS- 3° MODULO
La postura e variazioni di seduta. Stabilizzazione. Radicamento. Riposo. Supporto utilizzando il respiro. Presenza mentale nella vita quotidiana, mindfulness triggers. Condivisione con e fra i partecipanti. Consegna dispense e cd per la pratica personale.

 

24 – 24 febbraio 2019 (II° Biennio)

I CAKRA E L’ARTE DELLA VIBRAZIONE
Fisiologia dello Yoga, energie sottili ed elementi di Yoga del suono. Pratica dei Bija Akshara. Studio delle posizioni in relazione ai cakra.

MINDFULNESS- 4° MODULO
Tre minuti di respirare lo spazio. Meditazione col supporto del suono. Atteggiamenti sotterranei. Consegna dispense per la pratica personale. Condivisione con e fra i partecipanti.

 

23 – 24 marzo 2019 (II° Biennio)

HAMSA, IL RESPIRO DELL’ANIMA
Pranayama, pratica dei bija mantra ed elementi di canto e recitazione. Introduzione al Pranava Yoga. Studio dell’Hamsa Upanishad.

MINDFULNESS -5°MODULO
Lavorare con la distrazione: futuro, passato e presente. Divenire consapevole della distrazione. Spostamento ed abbandono del focus.  Barometro del corpo. Meditazione camminata. Condivisione con e fra i partecipanti. Consegna delle dispense per la pratica personale.

 

13 – 14 aprile 2019 (II° Biennio)

IL SENTIERO DELL’ILLUSIONE
Psicologia dello Yoga. Introduzione al Maya Vada di Shankara Bhagavadpada o Advaita Vedanta. Esercizi sulla percezione. Tecniche di meditazione. Pratica del conteggio delle respirazioni e della ripetizione dei mantra durante gli asana.

MINDFULNESS – 6°MODULO
Bodyscan. Introduzione alla corrente sotterranea e l’osservatore. Teoria e pratica. Approfondimento dei 3 minuti coping breathing space. Discussione sui vari comportamenti, presupposti, aspettative e obbiettivi. La non identificazione con il pensiero. Condivisione generale. Consegna dispense per la pratica personale.

 

25 – 26 maggio 2019  (II° Biennio)                                                                   

DASHA MAHAVIDYA: Energia Femminile Come Vuoto Creativo
Le dieci forme della Dea. Pratiche di integrazione delle energie femminili (asana, mudra, mantra, rituali). Studio dei miti relativi alle dieci forme della Dea

MINDFULNESS – 7° MODULO
Le cause della non accettazione. Gentilezza amorevole e Compassione. Il Perdono. Lavorare con le difficoltà e coltivare l’accettazione incondizionata. Mindful Yoga. Condivisione. Consegna delle dispense per la pratica personale.

 

23 – 23 giugno 2019   (II° Biennio)

SHIVA, IL NATARAJA; Energia maschile come Forma e Materia.
Esercizi di integrazione dell’energia maschile. Pratica della Tandava.

MINDFULNESS – 7° MODULO approfondimento
Pratica con i partecipanti. Esercizio dei Sette passi per accettare le difficoltà. Indagare la non-accettazione: libertà dal risentimento. Teoria e pratica. Meditazione camminata. Condivisione con e fra i partecipanti. Consegna di dispense per la pratica personale.

 

14 – 20 luglio 2019  (II° Biennio)

YOGA RETREAD, “IL RISVEGLIO DELLA GIOIA”.

 

21 – 22 settembre 2019  (II° Biennio)                                                               

SHIVA E SHAKTI: LA DANZA DEGLI DEI
Lo Hatha Yoga come pratica di Integrazione di Vuoto/Energia femminile e Forma/Energia maschile. La Dottrina delle vibrazioni. Introduzione allo studio degli Agama. Pratica degli Asana a Coppia.

MINDFULNESS – 8° MODULO
Reazione- risposta. Coltivare l’attenzione attiva. Compassione e saggezza. Praticare l’equanimità. Esercizio per la consapevolezza naturale. Rituale di chiusura e consegna del manuale Mindfulness.

—————————————————

19 – 20 ottobre 2019   (II° Biennio secondo anno)

LA VIA DEL GUERRIERO
Gli Shiv Akhara e le origini marziali dello Hathayoga. Harita Vandanam (il Saluto del Guerriero). Viaghrapada Nrtya (la danza di Vyaghrapada). Elementi di Kalaripayattu. Tecniche di bastone.

MINDFULNESS – VIVERE ABILMENTE
Approfondimento delle varie tematiche presentate, teoria e pratica di ulteriori esercizi per la meditazione di Consapevolezza. Meditazione camminata. Pratica formale con altri supporti. Condivisione con e fra i partecipanti. Consegna di dispense per la pratica personale.

 

16 – 17 novembre 2019  (II° Biennio)                                                               

VYAYAMA VIDYA
La Ginnastica Indiana e le sue influenze sullo yoga moderno. Integrazione Posturale. Elementi di Yoga Terapeutico. Anatomia del Movimento. Elementi di Massaggio e scioglimento articolare a coppia.

MINDFULNESS – Essere nel corpo
Pratica completa di Mindful Yoga. Il Corpo come casa, teoria e pratica. Attaccamenti: la radice della sofferenza. Condivisione con e fra i partecipanti. Consegna di dispense per la pratica personale.

 

7 – 8 dicembre 2019 (II° Biennio)

IL POTERE DEL SERPENTE
Kundalini e il Movimento Spontaneo. Movimento naturale. Percezione e utilizzazione delle energie sottili. Introduzione allo Hathayogapradipika e alla Kundalini Yoga Upanishad.

MINDFULNESS – CONCLUSIONI
Divenire amici di sé stessi: ostacoli, giudizi, critiche, sfiducia… le difficoltà più comuni che impediscono l’accettazione e la gentilezza amorevole. La pratica di Metta. Esercizi condotti dagli allievi. Condivisione e consegna di dispense per la pratica personale.

Calendario: Calendario Seminari 2018-2019

 

Fonte: Corso Insegnanti di Yoga MadreTerra

La Danza delle Energie - Yoga Workshop

La Danza delle Energie – Yoga Workshop

LA DANZA DELLE ENERGIE

Lo Yoga e i 22 Arcani maggiori.- La Rivelazione del Corpo.

Residenziale con Chiara Mancini e Paolo Proietti.

“Il primo testo del mistico… è il suo corpo umano”
( Antonio De Nicholas)

La Danza delle Energie è un percorso simbolico- esperienziale nato dalla scoperta delle sorprendenti analogie tra i simboli dei tarocchi e l’iconografia dell’Hatha yoga.

Ogni Arcano diviene movimento che porta alla luce ciò che non viene espresso, ma che da sempre è in noi. L’universo intero, per lo Yoga, vibra nel nostro corpo ma, spesso, fili invisibili ci impediscono di esprimere le nostre infinite potenzialità creative. Il simbolo del Tarocco agisce nella profondità del nostro essere per portare alla luce la nostra vera essenza. L’Asana e le relative sequenze ci permettono di rappresentare fisicamente il nostro viaggio di conoscenza trasformando la pratica yoga in una danza sacra, un rito individuale ed universale!

“Prova a pulire bene una forma con la spazzola: la vedrai diventare quello che è davvero”
(Rumi)

Per maggiori informazioni:

Madreterra:  338 9161 574 – 049 66018.
Email:  info@madreterra.it

Il 24 e il 25 settembre 2016 si terrà il terzo incontro "Danza delle Energie", un percorso simbolico - esperienziale con Paolo Proietti e Chiara Mancini.

Danza delle energie – Lo Yoga e i 22 Arcani maggiori: la rivelazione nel Corpo

A Padova il 24 e 25 settembre 2016 si terrà il 3° incontro “La Danza delle Energie” con Paolo Proietti e Chiara Mancini

La Danza delle Energie è un percorso simbolico – esperienziale nato dalla scoperta delle sorprendenti analogie tra i simboli dei tarocchi e l’iconografia dell’Hatha yoga (iconografia orientale).

Ogni Arcano diviene movimento che porta alla luce ciò che non viene espresso, ma che da sempre è in noi. L’universo intero, per lo Yoga, vibra nel nostro corpo ma, spesso, fili invisibili ci impediscono di esprimere le nostre infinite potenzialità creative. Il simbolo del Tarocco agisce nella profondità del nostro essere per portare alla luce la nostra vera essenza. L’Asana e le relative sequenze ci permettono di rappresentare fisicamente il nostro viaggio di conoscenza trasformando la pratica yoga in una danza sacra, un rito individuale ed universale!

Il percorso è articolato in 3 week end e un residenziale.

Ogni week end prenderà in considerazione 7 Arcani maggiori, il significato a livello numerologico, descrizione del valore nei 4 centri energetici (mentale–emotivo-sessuale/creativo e materiale), interpretazione psicologica ed evolutiva. Meditazione e descrizione delle percezioni emotive e fisiche.

L’ Arcano verrà poi espresso attraverso i simboli, la comprensione dell’iconografia orientale e la pratica delle posizioni corrispondenti. La sequenza  diverrà espressione energetica dell’archetipo espresso dal tarocco, incarnando nel profondo il suo più antico significato. Il corpo  come espressione dell’archetipo, il movimento come liberazione del potenziale creativo!

Programma

1° incontro: 30 aprile e 1 maggio 2016: Il Matto, Il Mago, La Papessa, L’Imperatrice, L’Imperatore, Il Papa, L’Innamorato, Il Carro.

2° incontro: 9 e 10 luglio 2016:  La Giustizia, L’Eremita, La Ruota di Fortuna, La Forza, L’Appeso, L’Arcano senza Nome, La Temperanza.

3° incontro: 24 e 25 settembre: Il Diavolo, La Torre, La Stella, La Luna, Il Sole, Il Giudizio, Il Mondo.

Residenziale: 25, 26 e 27 novembre 2016: riservato ai corsisti, sarà dedicato ad una pratica personalizzata per ogni partecipante. Tarocco e relativa sequenza yoga diverranno un “Mantra” creativo e fisico capace di liberare la consapevolezza del Sé. Esperienza davvero unica nel suo genere, trasformativa e capace di portare a realizzazione il potenziale creativo di ognuno di noi!

Terzo inconto – 24 e 25 settembre 2016

Durante questo terzo incontro della Danza delle Energie sarà presente Chiara Mancini che spiegherà il significato di ogni Arcano maggiore  a livello dei 4 centri energetici.

Invece, Paolo Proietti ci guiderà nella corrispondente iconografia orientale e nelle asana relative.

Il Corpo diverrà Maestro rivelatore dei nostri blocchi e dei nostri talenti. Il movimento diverrà liberazione del potenziale creativo che esiste in ognuno di noi!

Il seminario si svolgerà presso lo ZOO, Contenitori Culturali, Via Dietro Duomo a Padova  nel seguente orario 10.00/13.00-14.00/18.00.

Iscrizioni aperte!

Attenzione: i posti sono limitati

Il seminario è organizzato dall’associazione Madre Terra.