Archivi tag: 6 marzo 2019

IL REDDITO DI CITTADINANZA

Da ieri è online il portale specifico del reddito di cittadinanza.

A partire dal 6 marzo 2019 è possibile fare domanda per il reddito di cittadinanza. Questa operazione si potrà svolgere sul sito “www.redditodicittadinanza.gov.it.”

Nel dettaglio, sul sito è possibile conoscere quali sono i requisiti per avere il reddito, quali documenti sono necessari per presentare la domanda e quali sono le modalità per richiedere l’ISEE.

Che cos’è il reddito di cittadinanza?

Se si presentano determinate difficoltà economiche, il Reddito di cittadinanza aiuta a formare e a trovare lavoro. Il Reddito di cittadinanza ha inoltre l’obiettivo di migliorare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro aumentando l’occupazione.

Le caratteristiche del Reddito di cittadinanza

  • Integrazione al reddito: Si tratta di una misura di politica attiva del lavoro e di contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all’esclusione sociale.
  • Patti per il lavoro: Il Reddito di cittadinanza è associato ad un percorso di reinserimento lavorativo e sociale, di cui i beneficiari sono protagonisti sottoscrivendo un Patto per l’inclusione sociale.
  • Percorsi personalizzati: Come stabilito dal DL 4/2019, i cittadini possono richiederlo a partire dal 6 marzo, obbligandosi a seguire un percorso personalizzato di inserimento lavorativo.

Quali sono i requisiti da avere?

  •  Cittadinanza: E’ obbligatorio essere cittadino italiano o europeo o lungo soggiornante e risiedere in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi 2 in via continuativa.
  • ISEE: Bisogna avere un ISEE (Indicatore di Situazione Economica Equivalente) aggiornato inferiore a 9.360 euro annui.
  • Patrimonio immobiliare: Si deve possedere un patrimonio immobiliare, diverso dalla prima casa di abitazione, non superiore a 30.000 euro.
  • Patrimonio finanziario: C’è bisogno di avere un patrimonio finanziario non superiore a 6.000 euro che può essere incrementato in funzione del numero dei componenti del nucleo familiare e delle eventuali disabilità presenti nello stesso.
  •  Reddito familiare: Infine, bisogna essere in possesso di un reddito familiare inferiore a 6.000 euro annui moltiplicato per la scala di equivalenza. La soglia del reddito è elevata a 9.360 euro nei casi in cui il nucleo familiare risieda in una abitazione in affitto.

Invece, cos’è la Pensione di cittadinanza?

La pensione di cittadinanza è un beneficio che si può ottenere se il nucleo familiare è composto esclusivamente da uno o più componenti di età pari o superiore a 67 anni.

FONTE