Investor-Day-26-giugno

INVESTOR DAY – CREATIVE INDUSTRIES – 27 giugno Venezia, 5 PROGETTI PER L’INNOVAZIONE AZIENDALE

L’incontro è l’occasione per raccontare, con il supporto dei linguaggi teatrali, musicali e grafici, cinque innovativi progetti di ricerca e trasmettere in forma creativa gli obiettivi e i possibili contributi all’innovazione aziendale.

27 giugno 2017 ore 15.00, Aula Magna Silvio Trentin Ca’ Dolfin – Dorsoduro, 3825/D Venezia

SISTEMI INNOVATIVI PER L’ABBIGLIAMENTO DEI MOTOCICLISTI
a cura dell’Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Ingegneria Industriale.
Il progetto permette di realizzare tute innovative per motociclistici con un sistema di air-bag e di raffreddamento a protezione del conducente del veicolo.
I risultati saranno esteso ad altri settori di mercato e applicati anche ad altri veicoli e sport.

TEATRO, RICERCA, INNOVAZIONE. LA SCENA DIGITALE
a cura dell’Università Cà Foscari Venezia, Dipartimento di Management.
Nel piano Industria 4.0 la fabbrica viene riconfigurata come “scena digitale”, la stessa che il teatro autonomamente esplora da quasi tre decenni. Ricostruire, analizzare e tematizzare questa capacità anticipatrice del teatro nel campo delle nuove tecnologie per riconnetterla ai principi del piano Industria 4.0 è il principale obiettivo di questo progetto.
Le aziende partner saranno accompagnate nella trasformazione digitale delle loro produzioni e nella costruzione di nuovi canali di comunicazione e collaborazione tra manifattura evoluta e industrie culturali

PARCO MULTIMEDIALE DELLE MURA DI PADOVA: VALORIZZAZIONE DI PAESAGGI E PERCORSI CULTURALI
a cura dell’Università IUAV di Venezia, Dipartimento di Architettura Costruzione Conservazione.
Il progetto ha l’obiettivo di far conoscere le mura rinascimentali di Padova attraverso percorsi e installazioni da allestire lungo/dentro le mura.
Il progetto coniuga ricerca e applicazione pratica tramite il supporto delle aziende per far diventare il parco volano della valorizzazione delle mura.

DALLA DIGITALIZZAZIONE ALLA CONOSCENZA. I COMPUTER «LETTORI» DI DOCUMENTI STORICI
a cura dell’Università di Verona, Dipartimento Lingue e Letterature Straniere.
Il progetto, grazie ad esperti in linguistica, storiografia e programmazione software, realizzerà un’indagine computazionale dell’intero patrimonio culturale tedesco e si svolgerà tra le università di Verona e Gottinga.
Il progetto propone un approccio innovativo per stimolare l’interesse di aziende, biblioteche e fondazioni dei territori interessati.

GLI ECOSISTEMI TERRITORIALI DELLE COMPETENZE ARTIGIANALI CERAMICHE: COOPERAZIONE IN RETE PER UN NUOVO MODELLO DI SOSTENIBILITÀ
a cura dell’Università Cà Foscari Venezia, Dipartimento di Filosofia e beni Culturali
Il progetto definirà un modello di “ecosistema territoriale artigianale” per il settore dell’artigianato artistico ceramico.
Attraverso una serie di azioni volte a supportare l’artigianato artistico si favorirà l’accrescimento del valore delle attività dei lavoratori coinvolti e la rivitalizzazione dell’ecosistema.

Per partecipare form iscrizione

Condividi su:
Facebooktwitterlinkedinmail

Rispondi

avatar